Blog - Fotozoom

Questo sito o gli strumenti terzi da questo utilizzati si avvalgono di cookie tecnici necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate nella cookie policy.
Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie, consulta la cookie policy. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all’uso dei cookie.
Per saperne di piu' clicca su "approfondisci"

Giovedì 24 gennaio, alle ore 21 nei locali del nostro fotoclub, una serata di Alessio Otelli con i suoi scatti nella città fantasma di Chernobyl ... l'incubo più fascinoso dell'epoca moderna.
In collaborazione con il "nuovo gruppo astrofili aretino"

Da giovedi 8 novembre corso base per principianti condotto da Giovanni Maw.

E’ esposta dai giorni scorsi, all’ingresso dell’ospedale San Donato di  Arezzo, una mostra fotografica promossa dal Calcit e realizzata in collaborazione con la UIF (Unione italiana fotoamatori) e l’Asl Toscana sud est.
In particolare la mostra, dal titolo “Passione fotografia”, è allestita con scatti di Alvaro Valdarnini. Si tratta della seconda iniziativa realizzata in collaborazione con l’UIF. Come spiega Giancarlo Sassoli, presidente Calcit, “l’idea di esporre periodicamente alcune immagini nella hall della struttura nasce dal desiderio di rendere questo luogo più accogliente e allo stesso tempo interessante, perché la maggior parte delle fotografie sono state scattate nel nostro territorio”.

“Qualsiasi passione, se gestita adeguatamente, è un antidoto ad alcuni problemi che ci troviamo ad affrontare – ha commentato Valdarnini – Che sia lo sport o altro, ci impegna psicologicamente, ci aiuta a superare gli ostacoli e ci regala soddisfazioni. La fotografia mi ha aiutato tanto in questo senso, anche perché mi ha portato a condividere momenti con altri appassionati. Ho accettato volentieri di esporre le mie foto all'interno del San Donato, perché possano essere un messaggio di forza e di vitalità per chi entra in ospedale”. 

Mercoledì 3 gennaio festosamente il club fotozoom ha organizzato la "Cena de l'anno novo".

Una trentina di partecipanti, amici vecchi e nuovi che insieme hanno iniziato il nuovo anno fotografico!

Inizia un nuovo viaggio per il nostro fotoclub. Abbiamo sconfinato in Francia ed abbiamo creato un gemellaggio fotografico con il Photo Club Colombier Fontaine, un importante sodalizio francese in prossimità di Montbeliard.

Il Ph. Club Colombier Fontaine è nato nel 1984, conta più di 80 iscritti ed è iscritto alla Federazione Francese di Fotografia.
Il Presidente Francois Maillard ed altri delegati si sono incontrati con una rappresentanza del nostro club ed è così nato il gemellaggio internazionale che porterà nuovi modi di concepire la fotografia nei due angoli di Europa.

Ogni corso ha un suo fascino e Fotozoom è un gruppo di grandi amatori della fotografia pura ... Giovanni Maw è tornato con gran piacere per iniziare il nuovo corso di fotografia Base per principianti. Anche quest anno "SOLD AUT" e .. IL BELLO DEVE ANCORA VENIRE

Il CALCIT di Arezzo ha organizzato, dal 7 al 10 settembre 2017, una mostra fotografica dei soci del nostro club presso il Centro Affari di via Spallanzani. La mostra ha avuto ungrande successo di partecipazione.

Il 30 giugno  alle ore 18 presso il circolo fotografico LA CHIMERA, in piazza Grande ad Arezzo, Massimo Guadagni inaugurerà la mostra personale dal titolo " LA FIERA ANTIQUARIA" 

 

 

Mostra fotografica "3+1 Specific-site", di Erica Andreini, Luca Cacioli, Luca Calugi e Luigi Torreggiani, che si terrà presso la Vineria al 10 (Piazza San Giusto, Arezzo) il giorno Mercoledì 14 Giugno alle ore 19.

“STAMPA FOTOGRAFICA PROFESSIONALE” Print Academy

Ogni giorno milioni di immagini vengono “consumate” attraverso il display di un dispositivo elettronico. L’unico modo per farle durare nel tempo è e rimane ancora la stampa.
Vieni a scoprire la qualità di stampa della gamma di stampanti Canon PIXMA Pro e la semplicità con cui è possibile trasformare le tue immagini finalmente in vere fotografie. Consigli preziosi sulla gestione del colore e sul flusso di lavoro per la stampa a cura del docente Canon Academy Andrea Benedetti.
Giovedì 25 maggio h: 21:00 presso la nostra sede Fotozoom Arezzo c/o DLF Stazione di Arezzo in Piazza della Repubblica, 1 ad AREZZO

Nato a Parma nel 1975, Alberto Ghizzi Panizza ha ereditato la vena artistica dal nonno pittore naives. Fin da bambino disegna e dipinge avvicinandosi alla fotografia a pellicola già in gioventù. 
Riconosciuto come uno dei migliori fotografi italiani collabora con svariate agenzie fotografiche internazionali; pubblica foto e articoli su numerose testate italiane ed estere sia per il web che cartacee. Ha ricevuto più di quaranta premi nazionali ed internazionali, tra cui il primo premio all’Oasis International Photo Contest 2012 ed il premio come miglior autore assoluto al concorso Fiaf della Città di Follonica 2014. Nel 2016 vince il primo premio come migliore opera al Natural Worlds International Photo Contest. Realizza costantemente workshop, corsi, mostre e presentazioni in tutto il mondo. Tra le mostre più interessanti, nella cinquantina svolte, si ricordano quella realizzata negli Emirati Arabi e a Zurigo nel 2016, a Parma per il Verdi Festival nel 2015, a Chiaverano per il Wild Art Festival e a Reggio Emilia per Fotografia Europea nel 2014.
Grandissimo appassionato di tecnologia e computer è un precursore della fotografia digitale. Comincia infatti ad utilizzarla assiduamente già dal 1998 con una fotocamera da 0,06 megapixel credendo nell’enorme potenziale di questa tecnologia. 
Quello che nasce come un semplice hobby cresce negli anni successivi diventando un punto cardine della sua vita. Ama particolarmente la natura e gli animali in tutte le loro forme ed è alla costante ricerca della bellezza del mondo che ci circonda, trovando in esso la sua principale fonte di ispirazione.

Venerdi 28 aprile alle ore 21,15 nei locali del DLF di Arezzo, sede di FOTOZOOM, serata dedicata al paesaggio ed alla macrofotografia, con il patrocinio della UIF, dove il grande fotografo Alberto Ghizzi Panizza presenterà le sue opere.