Attrezzature - Fotozoom

Questo sito o gli strumenti terzi da questo utilizzati si avvalgono di cookie tecnici necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate nella cookie policy.
Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie, consulta la cookie policy. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all’uso dei cookie.
Per saperne di piu' clicca su "approfondisci"

Una serata dedicata al video quella che giovedi 8 marzo ha visto come protagonista Paolo Baccolo, Adobe e Canon ambassador. Paolo Baccolo ha presentato gli ultimi suoi lavori di foto e sopratutto video 360. Il futuro è arrivato!

Giovedì 25 maggio h: 21:00 - Fotozoom Arezzo c/o DLF Stazione di Arezzo - Piazza della Repubblica, 1 - 52100 AREZZO (AR)

Ogni giorno milioni di immagini vengono “consumate” attraverso il display di un dispositivo elettronico. L’unico modo per farle durare nel tempo è e rimane ancora la stampa. Vieni a scoprire la qualità di stampa della gamma di stampanti Canon PIXMA Pro e la semplicità con cui è possibile trasformare le tue immagini finalmente in vere fotografie. Consigli preziosi sulla gestione del colore e sul flusso di lavoro per la stampa a cura del docente Canon Academy Andrea Benedetti

Domenica 30 aprile si svolgerà, dalle 9 alle 19 in piazza Grande ad Arezzo, la 63a edizione di Fotoantiquaria: la prima e più antica mostra mercato italiana di attrezzature fotografiche d'epoca.
Nel contesto, nella sede del fotoclub sotto le Logge Vasari, sarà possibile visitare la mostra "Arezzo - com'era"

Un gruppo di ricercatori del Nanyang Technological University, in Singapore, ha sviluppato un sensore per fotocamere, fatto in grafene, che raggiunge una sensibilità mille volte superiore a qualsiasi cosa disponibile oggi sul mercato. Il sensore è capace di rilevare un vasto spettro di luce, rendendolo quindi ideale per tanti diversi tipi di camere. Potrà in futuro essere impiegato in fotocamere per il traffico, fotocamere infrarosse e le ottiche di tante sonde spaziali, lander o rover futuri.

Giorni fa ho dovuto aiutare un amico nella scelta del suo obiettivo grandangolare.
Ho quindi avuto la necessità di puntualizzare alcuni aspetti degli obiettivi che ritengo interessanti anche per tutti coloro che ci leggono e sono in procinto di fare la propria scelta .. e la vogliono fare nel migliore dei modi.
 

Un utile consiglio che la maggior parti di voi fotografi gia' utilizzera' ma che comunque è utile ricordare.
Provate in modalità a priorità dei diaframmi o dei tempi ad inquadrare una scena e vedrete dall'oculare che l'esposimetro darà appunto i dati dell'esposizione. Se provate ad allontarvi dall'oculare e quindi ad indietreggiare l'occhio vi accorgerete che i dati dell'esposimetro variano.

 

Mentre l'opinione pubblica si stava interrogando su chi sarebbe stato eletto nuovo Papa, i fotografi delle agenzie di stampa di tutto il mondo avevano già messo in piazza le loro attrezzature per suggellare il momento dell'Habemus Papam ovvero la presentazione del nuovo Vescovo di Roma.

Quest'anno Canon ha presentato la 650D che, come di consuetudine, non sostiusce la precedente ma le si affianca, decretando il pensionamento della più vecchia 550D.